JumpInBlue a cura di Richard Nocentini

E’ un immenso piacere dare a tutti voi, gentili visitatori di questo presente e del futuro prossimo il migliore dei benvenuti!

JumpInBlue e' un progetto che nasce come una apertura a differenti espressioni e necessità.. E’ un iniziativa non profit, la cui continuità sarà data dal contributo di chiunque voglia partecipare.

Tra le nostre migliori aspirazioni, quella di creare un tono diretto tra tutti coloro che, contribuiranno in modo attivo agli sviluppi futuri di questo progetto, e tutti quelli, che gradualmente scopriranno il gusto della continuità solcando i contenuti di una storia in evoluzione il cui epilogo sarà ogni volta l’inizio di un nuovo racconto!

Le Regole d’oro:

“Ci piace credere che al di là degli aspetti trattati da ora e nel futuro in questo spazio blue, saltando da un jump all’altro, si mantenga intenzionalmente una nota di crescente positività..

Tutto sarà ben accolto purché quanto detto, trattato, prodotto, proposto o presentato a seconda dei casi, non incoraggi una fomentazione a nessun tipo di violenza e discriminazione, che sia essa verbale,scritta, esplicita o implicita, e di alcun tipo di natura ideologica, politica,religiosa,sessuale o sociale in genere.

A questo riguardo, la direzione di Jumpinblue.org e’ libera di declinare qualsiasi tipo di offerta o proposta, sia essa inerente al Jump commerciale, che riferita ai settori o ai temi trattati nel presente e nel futuro inosservanti degli orientamenti dati.

Questo e’ ed intende permanere nel tempo, uno spazio Blue aperto alle migliori intenzioni di chi vi partecipa o di chi solamente lo visita.”

Breve descrizione del colore Blue:

“Si dice che, Il blue e’ un colore primario, ciò vuol dire che non può essere generato da altri colori.

Blue è il colore della grande profondità.

Rappresenta l'intelletto, la verità, la fedeltà, la costanza.

Purifica ed è il colore dello spazio..

Si dice anche che il blue crei un distacco dall’ordinario, forse per le sue proprietà rilassanti e forse anche perché per un effetto ottico ingrandisce ed allontana lo sguardo di chi lo osserva..”